Venezia, barchino finisce contro una briccola: muore una ragazzina di 12 anni

Una bambina di 12 anni è morta per le ferite riportate in un incidente nautico avvenuto nel pomeriggio nella laguna di Venezia.

La vittima si trovava con altre tre persone a bordo di un barchino, che secondo le prime informazioni ha urtato una briccola. A causa della violenza dell’urto la ragazzina è stata proiettata fuori bordo. E’ morta durante il trasporto all’ospedale.

L’incidente si è verificato intorno alle 17.30 nella zona nord della Laguna, vicino a Punta Sabbioni. Oltre alle gravissime lesioni per l’urto, la ragazzina ha subito un arresto cardiocircolatorio. Gli operatori del 118 l’hanno sottoposta a massaggio cardiaco e quindi l’hanno subito portata d’urgenza all’Ospedale Santi Giovanni e Paolo di Venezia. Ma la corsa è stata vana. Gli altri occupanti della barca non hanno riportato ferite gravi, ma il padre della dodicenne è stato ricoverato in ospedale in forte stato di choc.

FONTE: Il Fatto Quotidiano

Posted in: Cronaca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...