Pisapia: «L’Ue deve essere riformata ma resta indispensabile»

Genova – «L’Europa deve diventare una casa che protegge i suoi cittadini. Il sovranismo è miope, da soli non si va da nessuna parte».

<!–more–>

Giuliano Pisapia, capolista Pd nel Nord Ovest alle europee, oggi a Genova per un tour elettorale, rilancia l’idea di un’Europa «da riformare ma indispensabile». Se le critiche a Lega e Cinquestelle non mancano, l’ex sindaco di Milano punzecchia anche la giunta regionale di centrodestra. E, sul rapporto con il M5S, è tranchant: «Il dialogo è con gli elettori, con i vertici è chiusa ogni porta».

L’Unione europea è spesso percepita dai cittadini come distante dai problemi concreti. Come li si convince che può essere un’opportunità?

«In questa campagna elettorale penso che un primo compito sia quello di dire la verità sull’Europa, che ha pregi e difetti, e che necessita di un ripensamento e di un serio processo di riforma. Ma le mancanze sono spesso colpa dei singoli governi. Basta con l’unanimità: Parlamento e Consiglio europeo devono stare sullo stesso piano. L’Europa deve diventare una casa che protegge i suoi cittadini. È sempre più necessario un impegno comune su temi come l’ambiente o l’immigrazione».

FONTE: Il Secolo XIX

Posted in: Politica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...