Tria: «Crescita zero per l’Italia». Conte lo gela: «La manovra è sua»

Nuovo scontro fra il ministro Tria e i Cinquestelle nel giorno in cui il titolare dell’Economia ha parlato di «crescita zero» per l’Italia.

|Juncker da Fazio: «La Tav va fatta, l’Ue ci mette 888 milioni di euro»|Tria: «Attaccare il sistema bancario italiano significa minare l’interesse nazionale»|

D’altra parte, era stato lo stesso premier Conte a pungere Tria subito dopo le dichiarazioni sulla crescita: «Così dimostra di non credere alla sua stessa manovra. E comunque escludo qualsiasi attacco alle banche». Poco dopo, però, anche Juncker ha ribadito il rischio della situazione economica, paventando ulteriori complicazioni per l’Italia.

La giornata ha riservato altri attacchi interni alla maggioranza giallo-verde, anche se Conte e Salvini si sono incontrati nel pomeriggio in Toscana. Proprio dalla Lega arriva la stoccata: «Conte non è più l’avvocato del popolo. Lo è solo dei grillini».

FONTE: Il Secolo XIX

Posted in: Cronaca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...