India-Pakistan, a rischio i voli di linea di tutto il mondo nello spazio aereo coinvolto dalla guerra

Il conflitto che coinvolge questi importanti corridoi di transito ha già costretto a cancellare decine di tratte e altre saranno annullate o deviate su altre rotte. Ad essere coinvolti sono soprattutto i tragitti tra il Sudest e l’Europa


Da ieri notte la guerra tra India e Pakistan ha iniziato a coinvolgere direttamente il resto del mondo. I voli sopra i cieli pachistani e di parte di quelli indiani del Nordest erano già stati chiusi per due giorni, ma il conflitto che coinvolge questi importanti spazi aerei di transito ha già costretto a cancellare decine di voli e altri saranno annullati o deviati su altre rotte.

Ad essere coinvolti sono soprattutto i tragitti tra il Sudest e l’Europa che attraversano in gran parte gli spazi aerei pachistani.

Per ora sono rimasti a terra 13 voli della Thai airways per Copenaghen, Oslo, Bruxelles, Parigi, Mosca, Francoforte, Monaco, Zurigo, Stoccolma, Londra, Roma, Milano e Vienna e lo stesso succederà nei percorsi inversi fino a nuovo ordine.

La compagnia attende ora l’eventuale autorizzazione di operare su rotte alternative come quelle attraverso il Medio oriente o l’India occidentale e anche la Singapore Airlines ha annunciato uno scalo tecnico a Dubai o Mumbai per i rifornimenti di alcuni voli su Londra.

In ballo ci sono milioni di dollari nel caso questo importante corridoio aereo dovesse restare chiuso ancora a lungo, senza contare i disagi per i milioni di passeggeri che in casi estremi rischiano di restare bloccati alla partenza o nelle destinazioni d’arrivo senza poter rientrare.

Ma i rischi negli spazi aerei coinvolti in questa guerra che dura già da tre giorni sono elevatissimi, anche a causa delle sofisticate apparecchiature tecniche e radar coinvolte nel conflitto, capaci di condizionare le stesse strumentazioni di bordo degli aerei di linea.

FONTE: La Repubblica

Posted in: Cronaca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...