Giostre insicure in cambio di tangenti. Arresti e sequestri a Vercelli e in tutta Italia

Autorizzavano giostre senza controllare le norme di sicurezza, in cambio di tangenti. Un sistema scoperto dal comando dei carabinieri di Vercelli che sta effettuando perquisizioni anche in tutta Italia


Sequestrate, in 88 province, oltre mille giostre che erano state autorizzate senza alcuna norma di sicurezza in cambio di sostanziose tangenti. Un sistema scoperto dai carabinieri di Vercelli che vede coinvolti circa 700 operatori del settore. Indagate 30 persone delle quali 7 colpite da misure cautelari; tra le persone coinvolte anche funzionari ed amministratori di alcuni Comuni del Nord Italia. Le accuse vanno da corruzione, falsità materiale commessa da pubblico ufficiale e peculato. Indagati tecnici e intermediari.

FONTE: Rai News 24

Posted in: Cronaca

Annunci

Un pensiero riguardo “Giostre insicure in cambio di tangenti. Arresti e sequestri a Vercelli e in tutta Italia Lascia un commento

  1. Come dimsotra anche questa notizia la corruzione in Italia si annida fra gli amministratori e i funzionari pubblici. gente che ha stipendio, ferie, malattia e pensione pagata dai contribuenti e che ruba senza ritegno. Non tutti, sia chiaro, la maggiornaza è onesta. Ma di corrotti nelal pubblica amministrazione ve ne sono tanti.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...