Padova, lo studente: “La differenza tra me e Prince Jerry? Io vado in Erasmus, lui è morto”. L’assessore leghista lo contesta

“Sapete qual è la differenza tra me e Jerry Prince? Io posso fare l’Erasmus, lui è morto. Eppure lui, come me, era uno studente universitario”.

Sono le parole del presidente del Consiglio degli studenti dell’Università di Padova, Alberto Rosada, che è intervenuto durante la cerimonia di inizio anno accademico e che ha ricordato la vicenda di Prince Jerry Igbinosa, studente 25enne di origine nigeriana, in Italia dal 2016, che si è suicidato gettandosi sotto un treno dopo il rifiuto della richiesta d’asilo. “Un’ulteriore differenza, per qualcuno, è il colore della pelle: io sono bianco e italiano e sembra che la mia vita abbia più valore” ha aggiunto Rosada, che alla fine del suo discorso ha citare altre tre giovani: Antonio Megalizzi, Valeria Solesin e Giulio Regeni, “sul quale, ancora oggi, non c’è verità”.

Le parole di Rosada non sono piaciute all’assessore allo Sviluppo economico della Regione Veneto, Roberto Marcato, presente nell’aula magna di Palazzo Bo. “È stato un discorso politico del tutto inadeguato per la situazione. Se uno vuole fare politica si candidi, monti un palco e faccia i suoi comizi”. Marcato, come si vede nel video (5’25”), ha avuto un gesto di stizza, piuttosto evidente, proprio mentre lo studente stava parlando.

FONTE: Il Fatto Quotidiano

Posted in: Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...