Brucia la casa: bimbo di 5 anni morto, il fratello si getta dalla finestra

Un bimbo di 5 anni è morto e i fratelli sono rimasti ustionati nel tentativo di salvarsi da un violento incendio scoppiato nel pomeriggio di oggi, martedì 12 febbraio, in via Principe Umberto a Pinzano al Tagliamento.

Uno dei fratelli maggiori, di 26 anni, si è salvato gettandosi dalla finestra. Nessuno sapeva della presenza del bambino in casa: vani i tentativi di rianimarlo, è morto poco dopo. Si tratta di una famiglia del Burkina Faso che viveva da anni in Friuli ed era ben integrata nella comunità.
I Vigili del fuoco lo hanno trovato sotto il letto che tentava di proteggersi dalle fiamme. In ospedale anche uno dei vigili del fuoco rimasto intossicato. Sul posto – oltre ai pompieri di Spilimbergo, Maniago e Pordenone – ci sono due ambulanze, l’équipe dell’elisoccorso di Treviso e i Carabinieri della Compagnia di Spilimbergo. Del drammatico incendio è già stato informato il magistrato di turno.

FONTE: Il Mattino

Posted in: Cronaca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...