Ha un infarto mentre è in casa, muore a 24 anni al quarto mese di gravidanza

Stroncata da malore a 24 anni al quarto mese di gravidanza. E’ successo Francavilla al Mare (Chieti).

La ragazza si chiamava Joanna Hoxha, di origini albanesi era residente da tempo in Italia. Ieri, nel primo pomeriggio, si è sentita male nell’abitazione in cui viveva con il compagno. L’uomo ha subito allertato i soccorsi, ma per la ragazza non c’è stato nulla da fare. I sanitari hanno tentato a lungo di rianimarla, ma alla fine si sono dovuti arrendere: Joanna e il bimbo che portava in grembo non ce l’hanno fatta. Stamani, dopo l’ispezione cadaverica, si valuterà se effettuare o meno l’autopsia. L’unica certezza, per ora, è che la giovane Joanna è morta per un arresto cardiocircolatorio. Secondo quanto si è appreso, un mese fa la ragazza aveva avuto qualche problema, che l’avevano costretta al ricovero in Ostetricia.

FONTE: Il Messaggero

Posted in: Cronaca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...