Caserta, due uomini in bicicletta investiti e uccisi da un’auto pirata: nessun segno di frenata

L’incidente mortale è avvenuto sulla statale 7 bis, nel tratto che conduce dalla Nola-Villa Literno a Capua nel comune di Teverola (Caserta), alle prime ore della mattinata

Due uomini di circa 20 anni, uno originario del Gambia, l’altro senegalese, che erano in bicicletta, sono stati investiti e uccisi da un’auto. Chi guidava non si è fermata da dare soccorso ed è fuggito. L’incidente mortale è avvenuto sulla statale 7 bis, nel tratto che conduce dalla Nola-Villa Literno a Capua nel comune di Teverola (Caserta), alle prime ore della mattinata.

Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Aversa, che stanno effettuando le indagini. Dai primi accertamenti realizzati, non sarebbero emersi segni di frenata in corrispondenza del punto dove i due stranieri sono stati travolti. Non sono ancora stati trovati dei testimoni, né in zona sarebbero presenti telecamere che possano chiarire la dinamica del fatto.

FONTE: Il Fatto Quotidiano

Posted in: Cronaca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...